Fotonotizie

Rapolo, Papua Nuova Guinea – novembre 2020 – Nel fine settimana 20-21 novembre la parrocchia “Maria Ausiliatrice” di Rapolo, che ha appena festeggiato il suo primo anniversario, ha organizzato un incontro di formazione per catechisti e collaboratori laici nella missione. L’incontro è stato guidato da don Moise Paluku, SDB, Direttore e Parroco, che ha presentato ai partecipanti il Quadro di Riferimento per la Pastorale Giovanile Salesiana, soprattutto con riferimento alle attività nelle parrocchie e santuari. Don Paluku, consapevole che i responsabili e gli animatori della parrocchia si stanno approcciando da poco al carisma di Don Bosco, li ha introdotti alla spiritualità salesiana, e ha indicato loro la priorità di raggiungere i giovani attivi nella parrocchia. I catechisti sono stati istruiti anche sulla struttura della Chiesa, sulla Famiglia Salesiana e sul concetto di Comunità Educativa e Pastorale. L’ultimo giorno di formazione è stato dedicato ad una valutazione approfondita delle attività e delle statistiche di ciascuna stazione missionaria della parrocchia.

Mumbai, India – novembre 2020 – La “Don Bosco Development Society”, l’Ufficio di Pianificazione e Sviluppo dell’Ispettoria salesiana di Mumbai (INB), in questi ultimi giorni, attraverso i suoi vari partner, ha raggiunto 900 famiglie povere nello Stato indiano del Gujarat. Sono stati distribuiti generi alimentari, articoli per la pulizia e kit per l’igiene. Dell’iniziativa hanno beneficiato famiglie di minoranze etniche che vivono nelle colline e foreste della regione e famiglie delle classi più umili che vivono in vari villaggi e città. Il progetto è sostenuto da “Don Bosco Mondo”, la Procura Missionaria Salesiana di Bonn, Germania, e dalla “Famiglia Conrad”, Germania.

Freetown, Sierra Leone – novembre 2020 – I salesiani del “Don Bosco Fambul” hanno condotto il 20 novembre un laboratorio dal titolo “Youth4Life” su temi riguardanti il benessere e lo sviluppo integrale dei giovani della Sierra Leone. Durante l’evento, al quale hanno partecipato dieci scuole di Freetown, sono stati toccati vari temi, tra cui: la necessità di preservare l’ecologia e l’ecosistema; prendersi cura degli animali nel loro ambiente e fermare le uccisioni inutili; l’importanza del dono della propria vita e dell’adorazione di Dio; la presentazione del Movimento Giovanile Salesiano (MGS) e l’importanza di imparare un lavoro professionale frequentando uno dei corsi del “Don Bosco Fambul”.

Anisakan, Myanmar – novembre 2020 – Il 24 novembre nella sede della Visitatoria salesiana del Myanmar (MYM), quattro salesiani sono stati ordinati diaconi dall’Arcivescovo di Mandaly, Marco Tin Wiin. La cerimonia è stata concelebrata da don Charles Saw Thi Han Lwin, Superiore della Visitatoria MYM, e da vari salesiani.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".