Eventi

(ANS – Fatumaca) – Il 12 novembre i salesiani di Fatumaca hanno onorato la festa in ricordo degli eroi nazionali. Quella del 12 novembre è, infatti, una data storica per la popolazione di Timor Est. In questo giorno si ricorda infatti il “Massacro di Santa Cruz”, una violenta repressione delle dimostrazioni indipendentiste di Timor Est avvenuta nel cimitero di Santa Cruz, a Dili, proprio il 12 novembre 1991, durante il periodo dell’occupazione indonesiana di Timor-Est.

(ANS – Guadalajara) – Circa un migliaio di Salesiani Cooperatori (SSCC) e membri della Famiglia Salesiana nel mondo si sono incontrati online nella giornata di ieri, domenica 15 novembre, con il Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, nell’ambito del Forum Regionale “Siamo nella stessa barca” un’iniziativa della Regione Interamerica dei SSCC. Francisco Burciaga, SSCC, Consigliere Mondiale della Regione Interamerica SSCC, ha salutato il Rettor Maggiore a nome dei 13 Paesi che compongono la regione e lo ha ringraziato per la sua presenza al Forum.

(ANS – Parañaque) – L’Associazione di Maria Ausiliatrice (ADMA) delle Filippine ha tenuto il suo 38° Congresso Nazionale lo scorso 31 ottobre, presso il Santuario di Maria Ausiliatrice di Parañaque. L’evento, data l’emergenza sanitaria, è stato trasmesso anche via streaming, sia sulla pagina Facebook del Santuario, sia sul canale YouTube. Il tema scelto per quest’anno è stato: “ADMA - vivere l’essenziale in questo tempo di pandemia e non solo”.

(ANS – Lovanio) – Si è svolta sabato 24 ottobre 2020 l’Assemblea Generale di “Don Bosco Youth-Net” a cui hanno preso parte quasi tutte le organizzazioni membro. L’incontro, inizialmente previsto in presenza a Bruxelles, in Belgio, è stato riproposto in collegamento remoto per rispettare le norme di distanziamento sociale in vigore in tutta Europa e nel mondo.

(ANS – Roma) – Lo scorso giovedì, 29 ottobre, si è tenuta la riunione online del Consiglio Direttivo delle Istituzioni Salesiane di Educazione Superiore (IUS), con la partecipazione dei vari coordinatori continentali e regionali: il dott. Mario Olmos, SDB, e don José Marinoni (IUS delle Americhe); don Dieudonnè Otekpo (IUS dell’Africa); il dott. Andreu Moreno (IUS dell’Europa); e don Alex Garces (IUS dell’Asia Est e Oceania).

(ANS – Mogofores) – “Con Maria, in rendimento di grazie per i 125 anni di presenza salesiana in Portogallo” è stato il tema del 34° Pellegrinaggio della Famiglia Salesiana al Santuario Nazionale di Maria Ausiliatrice a Mogofores, in Portogallo, che quest’anno, a causa della pandemia, si è svolto in modalità mista, con la presenza di alcuni rappresentanti dei vari gruppi fisicamente presenti in loco, e la partecipazione digitale della maggior parte degli altri membri della Famiglia Salesiana portoghese.

(ANS – Quito) – Dieci anni fa alcuni giovani di diversi Paesi si radunarono a Cumbayá, in Ecuador, per il Primo Incontro del Movimento Giovanile Salesiano (MGS) della Regione Interamerica. In quell’occasione maturarono molte esperienze, appresero molte lezioni e da lì vennero molti frutti. In questo 2020, con così tante sfide e una pandemia corso, è nata l’idea di un nuovo incontro virtuale, tra i giovani dell’epoca, i giovani adulti di oggi, che si è concretizzato sabato 17 e domenica 18 ottobre, con 2 ore al giorno vissute tra preghiera, riflessione e condivisione come amici e fratelli.

(ANS – Roma) – Ieri, giovedì 15 ottobre, si è tenuta l’inaugurazione del nuovo anno accademico dell’Università Pontificia Salesiana (UPS), sul tema della “Ricerca condivisa e convergente”. L’evento, che ha anche segnato la chiusura dei festeggiamenti dell’80° anno dalla fondazione, ha visto la partecipazione di numerose autorità e ospiti illustri.

(ANS – Santiago) – 35 rappresentanti di 14 Bollettini Salesiani del continente americano – diffusi in 21 Paesi e 22 Ispettorie – partecipano all’Incontro dei Direttori del Bollettino Salesiano che si tiene, in modalità digitale, dal 13 al 15 ottobre. L’appuntamento è animato da don Gildasio Mendes dos Santos, Consigliere Generale per le Comunicazioni Sociali; don Gabriel Romero, Consigliere per la Regione America-Cono Sud; e don Hugo Orozco, Consigliere per la Regione Interamerica.

(ANS – Venezia) – Il settore moda, e in particolare quello del “fast fashion”, ha imposto dei tempi e dei modi di vivere e fruire la moda pericolosi per le persone e il Pianeta. Secondo un rapporto delle Nazioni Unite l’industria della moda ha una grossa fetta di responsabilità nell’inquinamento globale e minaccia sempre più i valori della sostenibilità, della qualità dei materiali e l’etica del lavoro. Tuttavia, sempre più associazioni stanno lottando contro la manodopera a basso costo imposta da questo sistema. Per questo, in relazione all’avvio del nuovo anno accademico, che sarà animato da uno spirito ecologico in tutti i campi, l’Istituto Universitario Salesiano Venezia (IUSVE) ha inaugurato un progetto speciale: “l’Armadio etico”.

Pagina 4 di 54

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".