Notizie

(ANS – Damasco) – In Siria, dopo il primo caso di contagio da Covid-19 annunciato il 22 marzo, il Presidente ha deciso di adottare tutte le misure di contenimento: è stata disposta la chiusura di tutti i mercati e delle attività commerciali, è stato imposto il coprifuoco, sono state congelate tutte le principali operazioni militari e gli scontri locali sono quasi del tutto cessati. Ad oggi i casi accertati sono 372, le vittime 14, ma, come in altri Paesi, i dati non sono del tutto trasparenti e nelle ultime settimane il contagio sta aumentando.

(ANS – Caserta) – Creatività, corresponsabilità tra religiosi e laici, solidarietà tra diverse generazioni: spesso nell’immaginare una “Chiesa in uscita”, che sappia rivolgersi con autorevolezza agli individui del XXI secolo, si fa appello a coltivare queste caratteristiche. A Caserta sembra proprio che questi appelli non siano caduti nel vuoto: un chiaro esempio si è avuto la sera di domenica 5 luglio, quando nell’anfiteatro dell’Istituto Salesiano “Sacro Cuore di Maria” si è svolta la conferenza stampa di presentazione del nascente “Comitato Amici di Don Bosco”.

(ANS – Granada) – Covid-19 e l’isolamento forzato di milioni di persone hanno trasformato la società in molti modi, e il mondo dell’educazione non ha fatto eccezione. “La pandemia ha avuto un impatto diretto sui sistemi educativi di tutti i Paesi della regione, coinvolgendo studenti, famiglie, ministeri, segretariati, scuole, insegnanti e presidi. La chiusura delle scuole nell’ambito delle azioni di contenimento della diffusione del virus ha fatto uscire dalla scuola più di 165 milioni di studenti, dalle materne all’educazione superiore”, spiega un gruppo di studiosi della Banca Interamericana per lo Sviluppo (IDB).

(ANS – Saragozza) –“Una tappa che si chiude con un evento storico. Sarà una generazione diversa, è già una generazione diversa: audace, ingegnosa, ... Ma soprattutto coraggiosa. State facendo vostro il motto di Don Bosco: ‘Avanti, sempre avanti’”. Inizia così il video di saluto che l’Istituto Salesiano di Saragozza ha regalato agli alunni giunti alla fine del loro percorso scolastico.

(ANS – Roma) – La Postulazione salesiana interessa 173 tra santi (9), beati (118), venerabili (17), servi di Dio (29). Le Cause seguite direttamente dalla Postulazione sono 55. Inoltre, la Postulazione accompagna anche le Cause dei Venerabili Camillo Costa de Beauregard, sacerdote della diocesi di Chambery (Francia); Casimiro Barello Morello, terziario francescano, pellegrino tra l’Italia e la Spagna; Augusto Bertazzoni, arcivescovo di Potenza; e del Servo di Dio Felice Canelli, sacerdote della diocesi di San Severo e Salesiano Cooperatore.

(ANS – L’Aquila) – Il Sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, si è recato in visita presso l’Oratorio Salesiano dell’Aquila nella mattinata del 3 luglio per incontrare i ragazzi e i giovani che partecipano alle attività estive 2020. Biondi ha accolto l’invito fatto dal direttore dell’opera, don Stefano Pastorino: “Per noi salesiani è stato importante che il primo cittadino sia venuto a conoscerci in questo momento particolare, dato che si è potuto rendere conto di come abbiamo strutturato l’oratorio secondo le normative anti-Covid”. Un’apertura, quella dei salesiani, mai messa in discussione. Una continuità mai interrotta nel corso degli anni, compresa l’estate del post sisma 2009.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".