Notizie

(ANS – Roma) – Il prossimo 24 giugno ricorrono i 150 anni della nascita del Venerabile Andrea Beltrami, SDB, nato a Omegna, sulle rive del lago d’Orta, il 24 giugno 1870. Dopo aver ricevuto in famiglia un’educazione profondamente cristiana, sviluppata nel collegio salesiano di Lanzo dove entra nell’ottobre del 1883, nel 1886 riceve l’abito religioso da Don Bosco. Nei due anni che trascorre a Torino-Valsalice conosce ed entra in amicizia spirituale con il principe polacco Augusto Czartoryski, oggi beato. Il giovane Beltrami viene chiamato ad assistere don Augusto, malato di tubercolosi. Anche don Beltrami si ammala della stessa malattia, allora molto diffusa. Il 20 febbraio 1891 in seguito ad un viaggio molto faticoso e in giorni di rigido inverno, si manifestano i primi sintomi di un male che avrebbe minato la sua salute e lo avrebbe condotto alla tomba.

(ANS – Ramsey) – Il 17enne Aidan Lloyd è stato recentemente insignito dell’onorificenza “Eagle Scout” – la massima onorificenza assegnata dall’Associazione dei Boy Scout d’America – per aver realizzato, con il suo progetto “Helping Hands” (Mani che aiutano), una mano bionica. Il giovane Aidan, allievo dei corsi di Robotica e del Club di Ingegneria dell’Istituto Salesiano “Don Bosco Prep” di Ramsey, New Jersey, Stati Uniti, è stato ispirato dal desiderio di aiutare un suo compagno di reparto scout, privo di una mano. Durante la pandemia si è anche prodigato con la stampante 3D nella realizzazione di dispositivi complementari alle mascherine e attualmente il suo progetto è anche in lizza per ricevere il premio “Eagle Scout dell’Anno a livello nazionale”.

(ANS – Nova Xavantina) – Come in tutta la regione amazzonica, gli indigeni del Brasile sono tra i segmenti della popolazione più a rischio per il coronavirus. Gli indigeni di questa zona vivono lontano dagli ospedali e spesso con pochissime infrastrutture di base, nessuna assistenza specialistica, pochi medicinali. L’unica cosa che resta da fare ai missionari salesiani è “prevenire” il contagio e i rischi di morte. Per raggiungere questo obiettivo, in spirito salesiano, i missionari hanno realizzato un video.

(ANS – Damasco) – Sempre più forte dai giovani e dalle loro famiglie in Siria arriva un grido di disperazione e di richiesta di aiuto. Da oltre un anno i salesiani avevano iniziato tutta una serie di progetti a favore della nascita e dello sviluppo della micro-impresa locale e sembrava che ciò stesse portando i suoi frutti, ma la crisi economica del Libano (con il congelamento da parte delle banche di tutti i risparmi, anche di quelli dei cittadini siriani) e la pandemia di Covid-19 hanno causato un brusco arresto e un repentino deterioramento della situazione a tutti i livelli: economico, sanitario, sociale, educativo, politico.

Di seguito riportiamo la testimonianza, tragica e preoccupata, di un collaboratore dell’Ufficio di Pianificazione e Sviluppo dell’Ispettoria del Medio Oriente (MOR), residente in Siria.

(ANS – Roma) – Il Rettor Maggiore dei Salesiani, Don Ángel Fernández Artime, ha chiamato a collaborare nella sua Segreteria il salesiano don Giuseppe Costa, anche con il compito di essere co-portavoce della Congregazione.

(ANS – Roma) – Lunedì 22 giugno 2020, dopo 105 giorni, riapriranno i cancelli dell’Istituto salesiano “Don Bosco” di Napoli per i giovani del quartiere. Una “clausura” che non ha fermato la voglia e il lavoro dei tanti educatori e volontari dell’Istituto Salesiano. Durante questi mesi attraverso i canali social e le piattaforme digitali, gli educatori hanno seguito i giovani che spesso vivono in contesti familiari difficili senza mai abbandonarli, continuando costantemente la loro azione educativa. Ora però si riparte con un’azione educativa diretta, attraverso il progetto estivo “La Rete Dei Sogni - #ogunoalsuoposto” nel quale si mette in relazione la rete Internet, l’unico strumento che in questi mesi ha permesso ai giovani di essere collegati tra loro, con la rete di relazioni che prenderà forma attraverso una serie di attività ricreative e formative.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".