Presentazione Libri

La biografia del primo millennial a essere beatificato è ripercorsa per la prima volta con gli occhi e il cuore di mamma, Antonia Salzano Acutis.

Girò l’angolo e non la vidi più

La vita di un giovane si realizza se indovina l’Amore e la modalità di amare. È questo il senso del romanzo “Girò l’angolo e non la vidi più”, scritto da don Carlo Russo, SDB. Il romanzo ripercorre la vera storia di Luca e Sally, nomi di fantasia, che scoprono l’amore attraverso le relazioni, a partire da quella che hanno tra di loro. Una storia semplice ma avvolgente, che tocca alcuni passaggi caratteristici della giovinezza.

Il 14 Luglio 2021 ore 17:00 (UTC+2) verrà ufficialmente presentato il nuovo libro di Renato Cursi, Segretario Esecutivo del “Don Bosco International”, la realtà che collega i Salesiani di Don Bosco con le istituzioni europee e le altre organizzazioni internazionali in Europa. L’incontro si svolgerà online e sarà possibile iscriversi compilando la breve domanda di partecipazione che si trova a questo link: shorturl.at/gnvDY 

All'evento, che si svolge online e che sarà moderato da Paola Springhetti, giornalista, docente Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’Università Pontificia Salesiana (UPS), interverranno anche: don Mauro Mantovani, Rettore dell’UPS, che darà il saluto iniziale; don Miguel Angel García Morcuende, SDB, Consigliere Generale per la Pastorale Giovanile della Congregazione Salesiana, suor Nathalie Becquartx, MCJ, Sottosegretario del Sinodo dei Vescovi; don Manuel Barrios Prieto, Segretario Generale della Commissione degli episcopati dell’Unione Europea (COMECE); Elena Marcandella, Coordinatrice del Movimento Giovanile Salesiano d'Italia. 

Don García Morcuende, che ha curato l’introduzione del testo, afferma: “L’argomento di queste pagine è la "questione sociale", cioè l’insieme delle realtà sociali, politiche ed economiche che sono sorti in alcune aree del mondo europeo. Tuttavia, nella prospettiva dell’autore, questa dimensione include anche aspetti culturali, ambientali e antropologici in generale. Questa diagnosi, espressione di un laico credente con gli occhi aperti, cerca anche di offrire una proposta pastorale ed educativa basata sulla fede cristiana e sulla vita della Chiesa, e ispirata ed elaborata dalla propria esperienza nel DBI (Don Bosco Internazionale) e in altre organizzazioni ecclesiali e civili”.

Il testo presenta storicamente l’attività di Don Bosco per la scuola a Valdocco, dagli inizi fino alla sua morte, nel campo dell’alfabetizzazione, delle scuole elementari e delle scuole classiche, oltre che nella formazione professionale. Opera dei salesiani don Bruno Bordignon e don Maurizio Vito, vanta la presentazione di Don Ángel Fernández Artime, Rettor Maggiore.

Pagina 1 di 30

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".